CARDIOLOGIA


La cardiologia è una branca della medicina che si occupa dello studio, della diagnosi e della cura farmacologica e/o invasiva, delle malattie cardiovascolari conseguite o congenite e della cura di malattie cardiovascolari, scompensi, anomalie. Il cardiologo cura e previene le malattie cardiovascolari e si occupa della riabilitazione del paziente in seguito ad un intervento cardiochirurgico.

Cardiologia

  • visite specialistiche cardiologiche
    La visita cardiologica è la visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a un eventuale problema di natura cardiologica, che riguarda cioè il cuore.

 

  • elettrocardiogramma
    La visita cardiologica con elettrocardiogramma prevede l’esecuzione dell’elettrocardiogramma, esame diagnostico grazie a cui è possibile verificare lo stato dell’attività elettrica svolta dal cuore nell’ambito del ciclo cardiaco. La visita cardiologica con elettrocardiogramma viene consigliata nei casi in cui il paziente denunci sintomi quali dolore toracico, respirazione faticosa (dispnea) a riposo o sotto sforzo, svenimento (la cosiddetta “sincope”), giramenti di capo, palpitazioni o riduzione della forza in generale.

 

  • eco-color doppler cardiaco
    L’ecocardio o ecocolordoppler cardiaco a riposo è un esame che, attraverso gli ultrasuoni trasmessi da una sonda (trasduttore) posizionata sul torace, permette la ricostruzione e la visualizzazione del cuore su di uno speciale computer (ecocardiografo). In questo modo è possibile visualizzare le camere cardiache, misurare le loro dimensioni, valutare la funzione di pompa del cuore e lo stato delle valvole cardiache.

 

  • Holter Cardiaco
    L’holter cardiaco è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 l’attività elettrica del cuore. Al paziente vengono applicati sul torace alcuni elettrodi collegati all’apparecchio portatile (un piccolo registratore a batteria), che indosserà per il periodo prefissato dal medico, di giorno e di notte, così da registrare in modo continuativo, e durante l’espletamento delle normali attività quotidiane, il suo elettrocardiogramma. L’Holter cardiaco è utile per il controllo del ritmo cardiaco e consigliato nei pazienti con cardiopalmo o con una storia pregressa di aritmie; è inoltre un utile strumento per la valutazione di extrasistolie e fibrillazioni atriali.

 

  • Holter Pressorio
    L’Holter pressorio è una procedura diagnostica della durata totale di 24 ore, che, attraverso l’uso di uno sfigmanometro portatile, consente di misurare e registrare la pressione arteriosa del paziente sottoposto all’esame ogni 30 minuti. L’Holter pressorio è una procedura utile per il monitoraggio dei valori pressori per la valutazione della necessità e/o dell’efficacia di una determinata terapia.

Prenota una visita

Chiamaci
+39 035 56 45 00

Vieni presso i nostri ambulatori:
via Cavagna, 11 – 24044 Dalmine – BG

Oppure richiedi una prenotazione online: